Estensioni di dominio

Cosa dovreste sapere sui top-level domain generici (gTLD)

Che cos’hanno in comune i primi domini registrati nel 1985? Tutti finiscono con un dominio di primo livello generico (gTLD). Con gTLD si indicano le estensioni che, al contrario dei TLD nazionali, si basano su criteri internazionali. All’inizio i gTLD non erano nemmeno dieci in totale mentre oggi, grazie ai nuovi top-level domain generici, ce ne sono a disposizione diverse centinaia. [...]  

.swiss: molto più che un’estensione di dominio

Si diffondono sempre di più le nuove estensioni di dominio: top level domain come .moda, .arte o .zuerich non dovrebbero solo portare diversità e individualità tra gli indirizzi in uso su Internet, ma anche definire meglio un sito web dal punto di vista tematico o regionale. Con .swiss, le aziende e le organizzazioni svizzere possono esplicitare l’appartenenza alla Confederazione. Ma che cosa ha di così particolare il nuovo TLD e cosa significa per il dominio nazionale utilizzato fino a ora .ch? [...]  

Nuovi domini di primo livello esclusivi: retroscena ed esempi

Le possibilità di registrare nuovi indirizzi web con le estensioni di dominio tradizionali come .com, .it o .net sono quasi finite. Spesso si arriva solo con molta creatività o molto denaro a un indirizzo web che rappresenti il proprio lavoro come si desidera. I nuovi top level domain dovrebbero migliorare questa situazione e rivoluzionare il sistema degli indirizzi del Word Wide Web nei prossimi anni. [...]  

Come risolvere i problemi derivati dai nuovi domini di primo livello

A partire dal 2013 i nuovi domini di primo livello (nuovi TLD) hanno conquistato Internet. Oltre a estensioni enigmatiche come .com o .biz e a quelle, ormai conosciute da molto tempo, specifiche per un paese, i gestori di siti web hanno a disposizione una serie in continuo aumento di nuove estensioni di dominio “esplicative”. Durante la fase di registrazione bisogna però stare attenti perché non tutte le estensioni sono destinate ad un uso generale e altre ancora potrebbero portare a conflitti legali. [...]  

Tutto quello che c’è da sapere sui nuovi TLD (domini di primo livello)

Che cosa si deve fare quando il dominio desiderato è già stato comprato? Le scelte disponibili per domini .it o .com continuano a diminuire, ma grazie ai numerosi nuovi domini di primo livello c’è ora una soluzione per questo problema: invece di utilizzare abbreviazioni o combinazioni di parole complicate e fraintendibili, ora si possono registrare nuovamente domini corti e concisi. [...]  

ccTLD: cosa sono i domini nazionali

L’ICANN mette a disposizione una lista di diversi Top Level Domain nazionali (ccTLD) come ad esempio .de (Germania), .it (Italia) o .ru (Russia). Quali linee guida valgano per l’assegnazione del nome del dominio lo decide il paese autonomamente, per questo ci sono talvolta grandi differenze. Ma quali ccTLD ci sono e cosa succede quanto ad esempio lo stato insulare Tonga mette a disposizione l’uso del TLD nazionale indipendentemente dal luogo di residenza del gestore del sito web? [...]  

Verifica del dominio: alternative a un dominio .it

Cosa succede se il vostro dominio .it preferito è già occupato? Quali alternative ci sono? Una risposta potrebbe essere l’ampia scelta di nuovi TLD che esiste da qualche tempo. Infatti, insieme a estensioni come .com e .net, ci sono tante altre interessanti opzioni. [...]