Gestione dei domini

URL hijacking: per questo dovreste tenere sotto controllo i vostri backlink

Se delle pagine con un buon ranking scompaiono improvvisamente dall’indice del motore di ricerca, possono esserci diversi motivi: è possibile che il crawler non sia più riuscito a controllare le pagine coinvolte o che abbia riscontrato un contenuto duplicato e abbia perciò bandito la pagina dai motori di ricerca. Un altro motivo di questa situazione, spesso provocata inconsapevolmente dagli altri webmaster, potrebbe anche essere il così chiamato URL hijacking, un procedimento che gioca un ruolo importante nei reindirizzamenti impostati in modo errato. [...]  

Domain grabbing & cybersquatting: differenze e conseguenze legali

Qual è la differenza tra domain grabbing, ovvero rivendere un dominio legalmente per profitto e il cybersquatting? Nel caso del cybersquatting si danneggiano marchi, aziende o persone fisiche registrando domini che contengono parte o interamente il loro nome. Vi spieghiamo la differenza tra le pratiche di rivendita dei domini legalmente riconosciute e tutelate e quelle illecite, per evitarvi spinose contese legali. [...]  

Cambiare il dominio: come configurare il vostro nuovo indirizzo internet

I webmaster lo sanno: un sito web va continuamente curato e adattato. Insieme ai soliti compiti di amministrazione, alla cura di contenuti e al web design ci sono talvolta anche altre profonde trasformazioni. Queste sono necessarie se si vuole dare al sito un nuovo nome, cioè se si vuole modificarne il dominio. Come funziona questo cambio di dominio e a quali aspetti è importante prestare attenzione? [...]  

Domini IDN: indirizzi web con caratteri speciali

Grazie ai nomi di dominio internazionalizzati (IDN), le possibili combinazioni per registrare un dominio si moltiplicano. Se con questi gli utenti tedeschi possono usare dieresi nella registrazione di indirizzi web e quelli francesi accenti, i domini IDN offrono ai gestori di siti web in Asia, Africa e nel mondo arabo la possibilità di presentare le loro offerte web nella loro lingua. Questo processo di conversione è reso possibile da quello che viene definito “Internationalizing Domain Names in Applications” (IDNA). [...]  

Soluzioni per ampliare un sito ai fini dell'ottimizzazione

Se siete dei webmaster o gestite un sito commerciale e volete provare qualcosa di nuovo ampliando l’offerta del vostro sito, potrebbe succedere che i nuovi contenuti non si adattino del tutto al sito originale o al nome del dominio scelto. In questo caso dovrete decidere tra creare un nuovo dominio e/o un nuovo sito o semplicemente annettere un sottodominio o una sottocartella. La scelta finale avrà delle ripercussioni sull’ottimizzazione per i motori di ricerca. [...]  

Il proprietario, l’Admin-C e il Tech-C: l’inserimento di dati durante la registrazione di un dominio

Admin-C, Tech-C e Zone-C sono abbreviazioni con cui si ha a che fare quando si registra un dominio. Si tratta di contatti importanti per la gestione di un dominio e si trovano pertanto in ogni registro Whois. Ma quali funzioni hanno questi contatti e quali diritti e obblighi sono connessi a questa posizione? [...]  

Inoltro del dominio tramite .htaccess, PHP, HTML e JavaScript

Volete indirizzare i vostri domini o sottodomini ad un altro URL, ma non sapete come? Gli inoltri del dominio possono essere effettuati sia lato server che lato client. Nella prima categoria rientrano sia gli inoltri tramite .htaccess o quelli PHP. Le soluzioni lato client si basano sul meta tag HTML “refresh” o JavaScript. Ma qual è l’opzione migliore per il vostro sito? [...]  

Parcheggio domini: guadagnare facilmente con i domini inutilizzati

Non tutti i domini che hanno fatto il loro tempo devono essere immediatamente eliminati. Talvolta può valere la pena di mantenere disponibile, per un certo periodo di tempo, un indirizzo internet come dominio parcheggiato e generare così introiti grazie alla pubblicità. Questo garantisce un certo lasso di tempo al proprietario del dominio per pensare ad un nuovo progetto web o per trovare un compratore adatto. [...]  

Quali blocchi di dominio esistono?

Blocchi di trasferimento temporanei e altri tipi di blocchi sono generalmente una questione importante per la vendita dei domini. Ma anche al momento della registrazione di un nuovo dominio, è sempre meglio informarsi su questo periodo di blocco per evitare spiacevoli sorprese. Infatti, non sempre è possibile un cambio di provider o rivendere un dominio subito dopo averlo acquistato. Ma perché si applicano dei blocchi e quali sono i domini coinvolti? [...]  

A cosa prestare attenzione per il trasferimento di un dominio e per il cambio provider

Se avete cambiato provider e volete gestire un sito già esistente su quello nuovo, sarà necessario un trasferimento di dominio. Per dare avvio al trasferimento, serve una richiesta di Change Provider che viene ormai presa in carico dal nuovo provider. Vi informiamo come avviene il processo e cosa dovete assolutamente fare prima che il trasferimento si concluda. [...]