Tecnica e-mail

Sei provider freemail a confronto: il quadro generale

Più di due miliardi di e-mail vengono inviate ogni giorno in tutto il globo, di cui la maggior parte proviene da servizi di posta elettronica gratuiti. Proprio per questo migliorano continuamente le offerte dei provider freemail: vengono infatti messi a disposizione gratuitamente uno spazio di archiviazione sempre maggiore, delle misure di sicurezza sempre più a prova di infrazioni, e interfacce utente sempre più moderne. Ne deriva così una lunga lista di possibili provider e la difficoltà nel determinare quali siano i punti forti degli uni e degli altri, finendo inevitabilmente col causare agli utenti il famoso imbarazzo della scelta. In questo articolo mettiamo a confronto sei tra i più conosciuti e raccomandabili provider freemail, sia internazionali che nazionali. [...]  

Le migliori alternative a MailChimp: i tool di E-Mail Marketing a confronto

Chi vuole inviare newsletter, si imbatterà ben presto in MailChimp. Ma anche se la scimmia nella giungla dei servizi per l’E-Mail Marketing grida sempre più forte degli altri, sul mercato sono presenti anche molte altre utili alternative. La concorrenza mette a disposizione interessanti opzioni, sia per gli esperti, sia per i principianti, a costo zero o fino a 5.000 euro al mese. Per evitare di perdere la bussola nel tentativo di orientarsi tra i vari servizi, vi presentiamo la top 5 delle alternative a MailChimp. [...]  

Alternative a OneNote: agende digitali a confronto

Microsoft OneNote è una delle agende digitali più utilizzate a livello mondiale. La sua peculiarità è soprattutto l’aspetto strutturato e multifunzionale. Ma neanche a dirlo ci sono molte altre agende digitali oltre a OneNote; programmi che offrono simili funzioni, e a volte pure di più, e che sono sì compatibili con Windows, ma anche con altri sistemi operativi. Vi presentiamo dunque le migliori alternative a OneNote. [...]  

6 alternative gratuite a Microsoft Office

Microsoft Office è il pacchetto per l’ufficio più utilizzato e rimarrà verosimilmente lo standard in campo lavorativo. Soprattutto per tutti quegli utenti che si scambiano spesso i documenti tra di loro, la compatibilità rimane per ora un vantaggio imbattibile. Invece i costi rientrano tra gli svantaggi maggiori che l’utilizzo di Microsoft Office comporta. Chi usa il software soprattutto per motivi privati, ripiega spesso su un’alternativa a Microsoft Office più conveniente. [...]  

Basi dell’e-mail marketing: il procedimento double opt-in

Molto spesso ci si irrita quando la propria casella di posta elettronica si riempie di e-mail indesiderate. Troppi marketer poco seri cercano di arrivare alle caselle dei potenziali clienti senza averne richiesto il loro consenso. Ma in Italia questo modo di procedere è punito dalla legge: chi invia e-mail commerciali senza il consenso del destinatario, deve fare i conti con delle diffide. Il procedimento double opt-in è una delle soluzioni più sicure per non violare la legge. [...]  

Più sicurezza in rete: firma digitale di e-mail

Gli spam sono fastidiosi, ma di solito innocui. Molto più pericolose sono le e-mail di phishing, con le quali i criminali online cercano di ottenere informazioni sensibili mediante l´uso di un indirizzo di posta elettronica apparentemente affidabile. Queste e-mail possono nascondere frodi, dato che senza la presenza di una firma digitale è facile falsificare il mittente. Per questo motivo, per tutelare non solo i propri clienti ma soprattutto la propria reputazione, le aziende dovrebbero prendere in considerazione l’idea di firmare le e-mail digitalmente. [...]  

I prezzi di Office 365: la suite Microsoft Office in abbonamento – Parte 3

Dal 2011 Microsoft offre la suite di Office basata su cloud sotto forma di abbonamento. Oltre alle applicazioni storiche, come Word, Excel, PowerPoint, Publisher, Outlook e Access, Office 365 comprende anche servizi online come OneDrive, servizio di archiviazione cloud, e le funzioni del CMS SharePoint. Vi offriamo una panoramica sui piani d’utilizzo principali del software sia per privati che per aziende e mettiamo a confronto le loro funzioni e i loro prezzi. [...]  

Office 365 Business: la suite Microsoft Office in abbonamento – Parte 2

Office 365 è molto più di un semplice successore di Microsoft Office 2013. La scelta del piano Office 365 più adatto dovrebbe essere ben ponderata: nella prima parte della nostra serie trovate una panoramica su questo tema. Per agevolare le piccole e medie imprese nella decisione giusta, nella seconda parte di questa serie vi parliamo dei piani di Office 365 Business, Essentials e Business Premium per piccole e medie imprese. [...]  

Comprare Office 365: la suite Microsoft Office in abbonamento – Parte 1

Con Office 365 Microsoft sposta il famoso software per la produttività nel cloud. Gli utenti possono così usufruire di numerose funzioni, che consentono un’archiviazione centrale dei dati e di condividere con altri utenti le modifiche fatte ai documenti di testo, alle presentazioni e alle tabelle. Per comprare Office 365, gli utenti devono sottoscrivere un abbonamento e così al posto di pagare una sola volta, sostengono dei costi mensili o annuali. In cambio Microsoft promette numerose funzioni esclusive che sono disponibili solo con un abbonamento. Ma per quali clienti è consigliabile questo nuovo prodotto firmato Microsoft? [...]  

Cos’è Microsoft Exchange Server?

Microsoft Exchange Server è una soluzione standard per gestire il traffico aziendale di e-mail e lavorare facilmente in gruppi, usando i supporti informatici. È possibile scegliere tra diversi modelli messi a disposizione per utilizzare il software, che presuppongono l’acquisto di licenze specifiche. Vi presentiamo i vari tipi di licenze e vi diamo una panoramica sul funzionamento di questo software di collaborazione. [...]