10 temi gratuiti per Drupal che dovreste conoscere

Drupal è diventato uno tra i CMS più utilizzati per via dell’enorme community e il numero elevato di estensioni create per questo CMS open source. Tra queste si annoverano anche i diversi temi per Drupal, disponibili gratuitamente. Un tema è un design già pronto con cui potete conferire in un batter d’occhio un nuovo volto al vostro sito e personalizzarlo a seconda dei vostri gusti. È facile, però, perdere l’orientamento, data la presenza di innumerevoli temi gratuiti. Abbiamo selezionato per voi dieci tra i migliori temi da usare per diversi siti con Drupal.

Drupal: il CMS open source ampliabile

Al contrario di altri CMS (come ad esempio TYPO3, Drupal è adatto anche per i web master meno esperti, dato la sua struttura di base snella, modulabile a seconda delle proprie esigenze. Tra i CMS più conosciuti, Drupal è quello che si avvicina maggiormente a WordPress (trovate un confronto sui due programmi nell’articolo correlato).

Già solo con il core di Drupal potete realizzare siti, blog o forum. Uno dei maggiori punti di forza del programma risiede nella sua estensibilità: la struttura di base è personalizzabile tramite moduli con diverse rubriche per il sito (come “Content”, “E-commerce”, “Security” o “Media”), che rendono possibili anche la creazione di pagine più complesse e di applicazioni web.

Numerose possibilità di ampliamento vengono offerte non solo dai moduli, ma anche dai temi, che possono essere modificati consistentemente e adattati secondo le proprie esigenze. Un tema per Drupal è costituito da un template HTML e da diverse funzioni (spesso basate su CSS, PHP e JavaScript). Potete scegliere tra diversi modelli, da utilizzare per diverse parti e disponibili gratuitamente.

Temi gratis responsive per Drupal

Se cercate dei modelli di design gratuiti per il vostro sito con Drupal, potete inserire sui motori di ricerca termini quali “drupal themes gratis“ o “free drupal themes“, ma anche visitare il sito ufficiale di Drupal per trovare i temi più adatti. Naturalmente, cercare tra più di 2000 temi gratis per Drupal è tutt’altro che facile.

Da tempo non tutti i temi sono caratterizzati da un’alta qualità e un design professionale. Nella nostra Top 10 dei temi gratuiti per Drupal abbiamo tenuto in considerazione i diversi campi di applicazione: oltre ad affermati layout, la lista ne comprende anche alcuni adatti per un tipo specifico di sito, come gli online shop o i siti aziendali.

Da tenere a mente è che i temi presentati sono disponibili in diverse versioni (alcune più vecchie e altre più recenti) che si distinguono per le loro funzionalità. Tutti i layout di Drupal citati qui sono responsive, almeno nella loro ultima versione.

Zen

È uno dei temi più conosciuti e utilizzati e rappresenta una buona alternativa anche per i neofiti del web design. Zen si basa su un markup HTML5 semanticamente corretto e dispone di numerose funzioni, come ad esempio uno sviluppo del front end facilitato tramite Gulp.js o il supporto per Sass e Drush.

Inoltre il tema è SEO-friendly e si può modificare in un file CSS o Sass separato per i design Nu. Infine i codici CSS, PHP e Sass del tema sono stati e continuano ad essere doviziosamente documentati dalla community di Drupal.

Basic

Come rivela il nome, Basic è un tema abbastanza semplice. È stato rilasciato per la prima volta nel 2008. Nel frattempo esistono molte diverse versioni di questo tema per Drupal. Con il suo design snello e la sua flessibilità può essere utilizzato per molti tipi di siti che devono presentarsi con un layout chiaro e pulito.

È facile da utilizzare e si indirizza anche agli utenti che hanno poca dimestichezza con i temi. Il supporto del codice Sass (tramite mixin della libreria Bourbon) e l’adattabilità dei modelli per l’ottimizzazione SEO completano il profilo di questo tema.

Omega

Anche Omega è un classico tema di Drupal, che non deve mancare in nessuna lista dei migliori layout. Con Omega è possibile personalizzare notevolmente il design e adattarlo a richieste specifiche. Dalla versione 4 si può accedere al codice, così da costruire il tema anche senza ricorrere all’interfaccia utente (a patto che si abbiano le giuste conoscenze). Omega sovrascrive completamente il CSS del core di Drupal e ne ottimizza alcuni, creati con il markup dal core, così da aumentare le prestazioni del CSS. Inoltre vengono supportati il Sass, il Drush e molti polyfills.

Con Omega Kickstart viene anche offerta una variante del tema su misura per siti e-commerce e negozi online. È adattata alla distribuzione di Drupal “Commerce Kickstart” e risulta più facile da utilizzare rispetto al tema originario.

Adaptive Theme

Per utilizzare Adaptive Theme non avete bisogno di conoscenze di programmazione, visto che è utilizzabile solo tramite interfaccia utente. Non serve solo per adattare il layout, ma è un framework completo per la creazione di un proprio tema (o per copiare quello già esistente), così da poter realizzare interfacce specifiche per ogni tipo di dispositivo (computer desktop, tablet, ecc.).

Inoltre Adaptive Theme gode di un’elevata performance, supporta molte estensioni per il layout e tecniche di caching. Infine si possono inserire facilmente codici CSS su misura nel front end.

MAYO

Il nome è un acronimo di “MAke Your Own“ dal quale si evince che con MAYO si può creare un tema unico. Potete fare ogni tipo di modifica dal back end, anche se non avete molta esperienza con HTML, CSS e PHP.

Oltre alle tipiche modifiche al layout, come i colori di base, il carattere, lo stile del menu, e così via, MAYO offre molte altre possibilità: ad esempio è possibile modificare il colore di quasi tutti gli elementi del tema (come header, footer e sidebar), creare in maniera flessibile la sezione intestazione (comprensiva di logo e di funzione di ricerca nel sito) e inserire nelle immagini un watermark. In più MAYO risulta relativamente facile da utilizzare.

Nexus Theme

Con Nexus Theme ottenete un design chiaro, appropriato soprattutto per i siti con immagini (ad esempio per i blog, per i siti di artisti, di design o quelli aziendali). Grazie alle sidebar sottili (ad esempio nel caso dell’header e della barra di navigazione), il tema risulta moderno ed elegante allo stesso tempo.

Bootstrap Business

Questo tema di Drupal è stato creato con il framework Bootstrap 3 e si presta prima di tutto per siti professionali. Bootstrap Business si basa sull’HTML5 e il CSS3 e comprende 12 schemi di colori preimpostati (ognuno in due diverse varianti).

Corporate Clean

È un altro tema adatto per i siti aziendali. Il design di Corporate Clean si presenta molto ordinato e minimalista.

FontFolio

FontFolio è adatto per siti espositivi, ad esempio per il settore dell’arte, del design o dell’artigianato. Le immagini dei prodotti possono essere mostrate direttamente sull’homepage in una galleria. Inoltre è possibile aggiungere pulsanti per i social media per condividere le immagini.

Writer

Per chi vuole dare particolare risalto ai testi sul proprio sito o blog, non resterà deluso da Writer, che si contraddistingue per un design molto minimalista; utilizza il font Merriweather per i titoli e il testo principale, mentre Lato compare nell’header e nel footer.

Conclusione

I design elencati qui sono solo una piccola selezione della vasta offerta dei temi gratuiti per Drupal. Naturalmente ce ne sono molti altri che si adattano per i siti più disparati: tra questi si trovano sempre più temi responsive. Dal momento che tra i CMS Drupal dispone di una delle community più attive, vengono costantemente rilasciati nuovi temi e framework, senz’altro un vantaggio per i suoi utenti.