Programmazione del sito web

Testing dell'app e usabilità: creare una propria app nativa – parte 4

Solo un’applicazione performante può giungere al successo. Errori dei programmi e una ridotta usabilità portano l’utente a disinstallare subito l’app. È importante che prima di rilasciare un’app, si eseguano numerosi test, come quelli per la funzionalità, della performance, dell’usabilità e altri, che servono per garantirne la qualità. Oltre ai test manuali, ci sono anche quelli automatici che si possono eseguire grazie a tool per il mobile testing. [...]  

MooTools, il framework JavaScript compatto

Nessun altro linguaggio di programmazione finora creato ha caratterizzato il mondo dello sviluppo web degli anni passati come ha fatto JavaScript. Sviluppato nel 1995 come alternativa a Java per il browser Netscape, oggi solo con fatica si trova un’applicazione web che riesca a fare completamente a meno del popolare linguaggio di scripting. Tuttavia i critici segnalano, a ragione, che in JavaScript non c’è un sistema di classi e che il linguaggio in generale manca di struttura. Il framework MooTools cerca di supplire a queste lacune e ottimizza quindi il processo di sviluppo di applicazioni JavaScript. [...]  

Symfony: utili librerie PHP per il vostro progetto web

Oltre 30 singoli componenti, un supporto a lungo termine di ben quattro anni e più di 500 milioni di download registrati: il framework PHP Symfony è senz’altro una delle collezioni di componenti più popolari del tanto amato linguaggio di scripting PHP. Ma cosa si nasconde esattamente dietro il progetto dell’azienda francese SensioLabs? E per quale tipo di applicazioni web è particolarmente consigliato l’utilizzo del framework Symfony? [...]  

Ruby on Rails: il framework MVC per applicazioni web complesse

I framework semplificano lo sviluppo delle applicazioni web in generale. Le architetture di base, i paradigmi predefiniti e le librerie integrate creano la piattaforma di programmazione perfetta, sulla quale si può costruire l’app pianificata. Un nome, che si incontra sempre più spesso quando si parla di framework per un applicazione web, è Ruby on Rails. Basato sul linguaggio di scripting Ruby, questo framework piace soprattutto per il suo codice snello e pulito, oltre che per la sua struttura particolarmente indicata per l’uso dei database. [...]  

La tavola CRUD: nozioni di base per la gestione dei dati

Occupandosi dello sviluppo di software, capiterà di imbattersi nella tavola CRUD. L’acronimo sta per le tipiche operazioni usate nella comunicazione con i database, che sono alla base della gestione dei dati. Ma come si configurano esattamente queste funzioni di accesso per gestire i database? E che ruolo ricoprono i linguaggi di programmazione e il corrispettivo ambiente del database? [...]  

ZURB Foundation: l’UI framework CSS per un front end responsive

Se per lo sviluppo di un front end non fate affidamento a un template predefinito o a un sito web già pronto, ma se allo stesso tempo non volete proprio iniziare da zero, dovreste prendere in considerazione l’idea di utilizzare un framework CSS come ZURB Foundation. Con il sistema flessibile di Grid e molteplici altri snippet predefiniti, la soluzione open source offre tutto ciò di cui avete bisogno per la realizzazione di un sito web responsive. [...]  

Il design di un’app: creare una propria app nativa – parte 3

Il design di un’applicazione non è determinato solo da forme e colori, ma sono ugualmente importanti anche altri componenti del design di un’app come il posizionamento dei contenuti del programma o la sua usabilità. Il tempo investito per realizzare il design fa la differenza e determinerà se la vostra app verrà utilizzata dagli utenti o se verrà, invece, disinstallata dopo il download. [...]  

Programmare o utilizzare un creatore di app? Creare una propria app nativa – parte 2

Se volete creare un’app nativa, dovete anche occuparvi della realizzazione tecnica. Programmando un’applicazione nel modo classico, si utilizza un ambiente di sviluppo integrato. Visto che sono necessarie anche conoscenze in materia di sviluppo dei software, questa soluzione non è adatta per i principianti. Gli sviluppatori di app meno esperti possono ricorrere a creatori di app appositi, che non presuppongono la conoscenza dei linguaggi di programmazione, ma offrono comunque una relativamente ampia gamma di funzioni. [...]  

Progettazione: creare una propria app nativa – parte 1

Le app servono per informare, intrattenere o per altri scopi e oggigiorno è impensabile che non siano presenti su smartphone e tablet. Se avete un’idea originale per un’applicazione, dovreste pensare di metterla in atto perché non è più necessario essere degli esperti di programmazione per sviluppare un’app, ma entrano in gioco molti altri fattori. La nostra serie vi rivela come creare un’app nativa per i dispositivi mobili e in questa prima parte ci occupiamo della fase di progettazione. [...]  

Progressive Web App: che cosa offrono di nuovo?

Il mercato delle app ha già prodotto innovativi e progressivi formati di app: le convenzionali app native sono state seguite dallo sviluppo delle web app e delle app ibride. Ma cos’è dunque una applicazione web progressiva (PWA)? Sostanzialmente si basano sul concetto delle web app e mettono a disposizione i siti web come se fossero delle app, tuttavia vanno pure oltre, permettendo di utilizzare in maniera migliore le funzioni native dei dispositivi mobili e di funzionare anche offline. [...]