Bilancio annuale

Come redigere lo stato patrimoniale

Come redigere lo stato patrimoniale

Quasi ogni azienda effettua bilanci annuali alla fine dell’esercizio per determinare i prelievi fiscali. Un bilancio è creato secondo un certo schema e a una data precisa dell’anno. Lo stato patrimoniale, oltre a essere parte integrante del bilancio d’esercizio, è un utile strumento per l’azienda, in quanto fornisce informazioni sulla situazione e lo sviluppo della società. Ma come si redige uno...

L’accantonamento nella scrittura contabile

L’accantonamento nella scrittura contabile

Siete giunti al fatidico momento del bilancio ma non sapete a quanto ammonteranno le vostre spese aziendali? Per non incorrere in rischi finanziari potete ricorrere al metodo dell’accantonamento. Ma cosa si intende esattamente con questo termine e come si applica? Scoprite in questo articolo cosa vi serve per la costituzione dei fondi per l’accantonamento e come questi si suddividono.

Spese di rappresentanza: nozioni di base

Spese di rappresentanza: nozioni di base

Attenendosi alle linee guida in materia di contabilità, è possibile risparmiare, o meglio, tornare in possesso di una bella somma di denaro, anche quando si tratta di eventi aziendali legati all’ospitalità. Ma attenzione, ci sono criteri, limiti e categorie da rispettare. È bene quindi aver fatto i propri compiti a casa, prima di organizzare cene di pesce con tavolate infinite. In questo articolo...

I principi contabili nazionali e internazionali IAS

I principi contabili nazionali e internazionali IAS

I principi contabili sono imprescindibili per la redazione dei bilanci delle imprese. Esistono sia dei principi contabili nazionali che internazionali. Questi ultimi in particolare sono stati creati per uniformare le direttive dei vari sistemi contabili a livello europeo. Ma quando si applicano gli uni e quando gli altri? E quali sono le differenze? Vi forniamo una panoramica sui principi...

Il riporto delle perdite fiscali: cos’è e come funziona?

Il riporto delle perdite fiscali: cos’è e come funziona?

Può capitare a tutti di chiudere un anno in perdita, ma per fortuna l’amministrazione finanziaria lancia un salvagente: si tratta del riporto delle perdite fiscali. Con questa operazione i contribuenti hanno la possibilità di riportare ai periodi successivi la perdita che hanno sofferto così da calcolarla in deduzione dalla base imponibile. Ma quali sono le norme per i differenti regimi? Nel...