Imposta sul valore aggiunto (IVA)

Reverse charge spiegato

Reverse charge spiegato

Che cos’è il reverse charge e quando si applica? In questo caso l’imposta sul valore aggiunto (IVA) viene assolta non da chi cede il prodotto o il servizio, ma dal destinatario. Spetterà quindi al ricevente comunicare l’IVA all’Agenzia delle Entrate. L’obiettivo è quello di ridurre l’evasione fiscale, soprattutto per alcuni settori (come l’edilizia). Ma come funziona e chi deve adottare questo...

Lipe: la liquidazione dell’IVA spiegata in maniera semplice

Lipe: la liquidazione dell’IVA spiegata in maniera semplice

Per vari motivi la fondazione di un’impresa e l’avvio di un’attività in proprio sono eventi solitamente connessi a stress, perché è richiesta una notevole quantità di burocrazia. La registrazione presso l'Agenzia delle Entrate è solo il primo passo: una volta effettuate le prime vendite, va immediatamente comunicata la liquidazione dell’IVA con il modello Lipe. In questo articolo imparerete...

Operazione esenti IVA: introduzione e calcolo

Operazione esenti IVA: introduzione e calcolo

L’imposta sul valore aggiunto è spesso considerata un vero e proprio nemico da parte di molti imprenditori e commercianti. Ma non tutte le operazioni commerciali sono ugualmente sottoposte al pagamento dell’IVA. Se operate nei settori che la legge italiana prevede come di utilità sociale o in determinati rami per i quali è necessario un riequilibrio della tassazione, allora è possibile siate...

Aprire la partita IVA: come si fa e in quali casi

Aprire la partita IVA: come si fa e in quali casi

La partita IVA è un codice numerico che serve ad identificare univocamente una società o una persona fisica titolare di un’impresa e serve soprattutto ai fini dell’imposizione fiscale. Ma chi è tenuto ad aprire una partita IVA? E come si sceglie la tipologia corretta per la propria attività? In questo articolo vi illustriamo come aprire una partita IVA, quali tipologie esistono e quando è...

Le tasse per il libero professionista: consigli

Le tasse per il libero professionista: consigli

Quali sono le tasse che un libero professionista deve versare per lo svolgimento della propria attività? E quali, invece, i passaggi burocratici da seguire? Esistono dei modi per poter risparmiare sulle spese? E cosa si intende per ditta individuale e per lavoro autonomo? In questo articolo della Digital Guide di 1&1 proviamo a mettere chiarezza e a dare qualche consiglio a chi sceglie di mettersi...

Rimborso IVA

Rimborso IVA

Alle aziende che intraprendono relazioni commerciali con imprese di altri Stati membri dell’Unione Europea e che in quegli stessi paesi sostengono spese gravate da IVA locale, è garantita la possibilità di presentare richiesta per il rimborso di quest’ultima. Nel 2008 è stata introdotta una Direttiva Europea finalizzata alla semplificazione per le imprese di questa procedura. Tuttavia ci sono...

Imposte in Italia

Imposte in Italia

L’imposta sul reddito delle persone fisiche, sul valore aggiunto o sul reddito imprenditoriale sono solamente alcuni dei vari tipi di tasse individuati dalla normativa fiscale italiana e che vengono raggruppati in base a criteri diversi. In questo articolo trovate una panoramica su quelle che sono le principali imposte in Italia, con particolare attenzione a quelle che riguardano da vicino le...

Nota di credito: correggere una fattura

Nota di credito: correggere una fattura

Quando si emettono molte fatture, l‘inconveniente è sempre dietro l’angolo e può così capitare di fare errori. Per evitare di incorrere in multe salate è importante accorgersi tempestivamente dello sbaglio commesso e modificare la fattura in questione. Vi spieghiamo come e quando compilare una nota di credito e in cosa si differenzia dalla nota di debito.