Outlook

Come configurare un dominio per le e-mail personalizzato

In soli tre passi potete ottenere il vostro dominio per le e-mail personalizzato per garantirvi una presenza professionale sul web. Partendo dalla scelta del provider fino a una casella di posta personalizzata, oggi la registrazione di un dominio e-mail si può effettuare completamente online. Tutto quello di cui avete bisogno è il vostro nome di dominio personalizzato, i vostri dati di contatto e le coordinate bancarie. Al resto ci pensa il vostro provider. [...]  

Outlook: alternative convenienti

Gran parte della comunicazione online avviene tramite le classiche e-mail, sia in ambito privato sia in quello lavorativo. Molti utenti utilizzano Outlook come client di posta. È quasi difficile pensare a dei computer senza questo software della Microsoft. Sia utenti privati sia piccole aziende cercano spesso alternative. Non tutti però vogliono sostenere i costi di licenza per l’utilizzo di Outlook, che, in fondo, non sono così necessari, considerato il gran numero di programmi di posta elettronica gratuiti. [...]  

Perché utilizzare un indirizzo e-mail con il proprio dominio

Un’e-mail associata a un proprio dominio è ormai consuetudine nel settore aziendale. Volete anche voi offrire un’immagine professionale nella comunicazione con i clienti e con i partner commerciali, oltre che approfittare di un indirizzo e-mail serio? Informatevi sui vantaggi di un indirizzo e-mail con un dominio personale e scoprite come garantirvelo in pochi passaggi. [...]  

Archiviare e-mail di lavoro in maniera corretta

Ogni giorno vengono inviate e ricevute innumerevoli e-mail, che molto spesso non vengono archiviate. Per le aziende però l’archiviazione delle e-mail commerciali non è una scelta, ma un obbligo previsto dalla legge. Non solo, per rispettare correttamente le disposizioni in materia bisogna attenersi ad alcune direttive legali ben precise e utilizzare la PEC. [...]  

Come creare una firma corretta per le e-mail

Una firma professionale per le e-mail rientra tra gli standard di comunicazione commerciale e potrebbe inoltre essere utile per molti utenti. Ma quali informazioni dovrebbe contenere? E quali informazioni sono obbligatorie nella comunicazione con i clienti o con i partner commerciali? [...]  

Firma digitale di una e-mail

Gli spam sono fastidiosi, ma di solito innocui. Molto più pericolose sono le e-mail di phishing, con le quali i criminali online cercano di ottenere informazioni sensibili mediante l´uso di un indirizzo di posta elettronica apparentemente affidabile. Queste e-mail possono nascondere frodi, dato che senza la presenza di una firma digitale è facile falsificare il mittente. Per questo motivo, per tutelare non solo i propri clienti ma soprattutto la propria reputazione, le aziende dovrebbero prendere in considerazione l’idea di firmare le e-mail digitalmente. [...]  

Il procedimento double opt-in

Molto spesso ci si irrita quando la propria casella di posta elettronica si riempie di e-mail indesiderate. Troppi marketer poco seri cercano di arrivare alle caselle dei potenziali clienti senza averne richiesto il loro consenso. Ma in Italia questo modo di procedere è punito dalla legge: chi invia e-mail commerciali senza il consenso del destinatario, deve fare i conti con delle diffide. Il procedimento double opt-in è una delle soluzioni più sicure per non violare la legge. [...]  

Exchange Server: il groupware di Microsoft

Microsoft Exchange Server è una soluzione standard per gestire il traffico aziendale di e-mail e lavorare facilmente in gruppi, usando i supporti informatici. È possibile scegliere tra diversi modelli messi a disposizione per utilizzare il software, che presuppongono l’acquisto di licenze specifiche. Vi presentiamo i vari tipi di licenze e vi diamo una panoramica sul funzionamento di questo software di collaborazione. [...]