Dominio

Trasferisci il tuo dominio a 1&1

Potrai approfittare dei nostri prodotti e servizi completi

1. Preparazione

Richiedi al tuo attuale provider un codice di autorizzazione e assicurati di aver indicato un indirizzo e-mail valido.

2. Trasferimento

Inserisci il dominio nell'apposito campo sulla nostra trasferimento dominio pagina. Inserisci poi il codice di autorizzazione nella pagina seguente.

3. Amministrazione

Gestisci i tuoi domini e connettili al tuo sito web nell'Area Clienti 1&1.

Trasferimento di un dominio esistente da un altro registrar o provider

Trasferire un dominio da register.it a 1&1

Passaggio 1:
Esegui l'accesso nell'area clienti di register.it digitando il tuo username e la tua password. In alternativa, puoi accedere utilizzando i tuoi dati Google o il tuo profilo Facebook.

Passaggio 2:
Ora, nel piccolo riquadro a destra, potrai visualizzare i tuoi prodotti e domini. In questa sezione, clicca sul dominio che desideri trasferire da register.it a 1&1.

Passaggio 3:
Successivamente verrai indirizzato al pannello di controllo, dotato di un menu a icone. Clicca su "Dominio & DNS", la prima icona in alto a sinistra.

Passaggio 4:
Per proseguire con il trasferimento di dominio necessiterai del codice Auth-info. Nell'area di gestione, clicca dunque sull'ultima voce in basso a destra, "Codice Auth-info".

Passaggio 5:
Prima di procedere controlla i tuoi dati personali, verificando che l'indirizzo di posta elettronica dell'intestatario del dominio sia giusto. Controlla anche che lo status del dominio sia su OK e che i suoi dati non siano nascosti dal Whois privato.

Passaggio 6:
Clicca dunque su "Invia codice" per proseguire con il trasferimento.Il procedimento avrà inizio dopo aver confermato la notifica di avvio trasferimento. La procedura sarà completa in pochi giorni.

Trasferire un dominio da ovh.it a 1&1

Passaggio 1:
Per trasferire il tuo dominio da ovh.com a 1&1, clicca sul pulsante "Spazio Cliente OVH" in alto a destra ed effettua il login al tuo account utilizzando il tuo username e la tua password.

Passaggio 2:
Dopo aver effettuato l'accesso, clicca su "Domini", la prima voce del menu che compare sulla parte sinistra dello schermo. Si aprirà un sottomenu: tra i domini disponibili nell'elenco, scegli quale desideri trasferire a 1&1.

Passaggio 3:
Successivamente dovrai assicurarti di disattivare la protezione contro il trasferimento di dominio. Per farlo, sposta il cursore nella sezione "Sicurezza" e scegli di disattivare l'opzione di protezione. Si aprirà una finestra di conferma. Per proseguire, clicca su "Accetta".

Passaggio 4:
Per completare il processo è necessario l'auth-code, il codice alfanumerico che ti servirà per autorizzare il trasferimento di dominio. Per visualizzarlo basterà attendere qualche minuto. Clicca dunque su "Auth/Info".

Passaggio 5:
A questo punto comparirà una piccola finestra con l'auth-code necessario per trasferire il dominio.

Passaggio 6:
Il procedimento per il trasferimento di dominio è iniziato. Trasferisci dunque tutte le informazioni necessarie a 1&1, il nuovo provider per il tuo dominio.

Trasferire un dominio da GoDaddy a 1&1

Passaggio 1:
Per trasferire il tuo dominio da GoDaddy a 1&1, effettua il login al tuo account di GoDaddy utilizzando nome utente e password. Successivamente sposta il cursore del mouse in alto a destra sul pannello di controllo di GoDaddy.

Passaggio 2:

Sotto la voce "Impostazioni account" assicurati che compaia il tuo indirizzo e-mail e controlla che sia giusto, in modo da poter accedere senza problemi al codice fornito nel passaggio 6.

Passaggio 3:
Dopo aver cliccato il tasto "Gestisci", passa alla pagina delle "Impostazioni di dominio", scorri fino al pulsante di "Impostazioni aggiuntive" e sposta su "Off" il comando del "Blocco dominio". Salva le modifiche alla fine dell'operazione.

Passaggio 4:
Dopo aver sbloccato il dominio nella sezione "Impostazioni di dominio", scorri con il mouse e clicca su "Trasferisci il dominio da GoDaddy".

Passaggio 5:
A questo punto verrai reindirizzato alla checklist di GoDaddy. Affinché il trasferimento di dominio avvenga con successo, assicurati di completare ogni operazione prima di continuare.

Passaggio 6:
Una volta terminata la checklist, potrai iniziare il trasferimento del dominio. Al tuo indirizzo e-mail verrà inviato un codice di autorizzazione.

Passaggio 7:
Dopo aver confermato l'e-mail contenente la notifica di avvio trasferimento, il procedimento avrà inizio. Di solito questa procedura dura dai 5 ai 7 giorni. A trasferimento effettuato, riceverai un'e-mail di conferma.

Assistenza Clienti 24/7 per il trasferimento di dominio

Il nostro team di supporto è a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La tua soddisfazione è la nostra priorità!

Hai ulteriori domande sul trasferimento di dominio?

Ti forniamo assistenza al numero

Siamo a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7.Il numero riportato è a tariffa ordinaria. I costi dipendono dalproprio piano tariffario per chiamate verso rete fissa.Tariffe da rete mobile variabili in funzione del gestoreda cui viene effettuata la chiamata.

Domande frequenti sul trasferimento di dominio

  • Perché dovrei trasferire il mio dominio a 1&1? C'è il rischio che il mio sito possa essere temporaneamente irraggiungibile ?

    1&1 è uno dei maggiori provider a livello mondiale. Abbiamo oltre 25 anni di esperienza e più di 13 milioni di clienti in tutto il mondo: questi numeri dovrebbero bastare a convincerti ad affidarti a noi e ai nostri servizi a e trasferire il tuo dominio a 1&1. Abbiamo a disposizione numerosi pacchetti di web hosting da associare al tuo dominio e tanti servizi aggiuntivi per rispondere a qualsiasi tua necessità. Avrai inoltre a disposizione 24 ore al giorno e 7 giorni su 7 il nostro Centro Assistenza dove troverai supporto professionale per ogni tuo dubbio, richiesta o problema tecnico. Inoltre, il trasferimento del dominio non prevede alcun costo. Per quanto riguarda invece il tempo necessario a trasferire il dominio, questo dipende dalle condizioni per il trasferimento applicate dal tuo attuale provider. Di norma, dal momento in cui possiedi il codice di autorizzazione, i tempi sono relativamente brevi. In particolar modo per le estensioni .it, il trasferimento di dominio avviene in meno di 48 ore. Per il trasferimento dei domini.com, .net, .biz, .info e .name sono necessari fino a 5-6 giorni. Infine, per trasferire un dominio .eu possono essere richiesti anche fino a 14 giorni. Per questi motivi generalmente ti suggeriamo di richiedere il trasferimento di dominio un mese prima della data di scadenza.
  • Che cosa devo fare prima di trasferire un dominio a 1&1?

    Prima di trasferire il tuo dominio, dovresti tenere a mente alcune operazioni preliminari. Innanzitutto ti conviene eseguire una copia di backup di tutto il tuo sito. Di norma, è sempre consigliabile effettuare una copia di backup a intervalli regolari, a maggior ragione quindi se ci si appresta a trasferire un dominio. Grazie al backup sarà sempre possibile tornare indietro attraverso un semplice clic. È importante quindi salvare non solo le pagine del tuo sito web, ma anche i database e le e-mail. Successivamente dovrai contattare il tuo provider e informarlo che vuoi disdire il tuo servizio e trasferire il tuo dominio. Il provider dovrà, a seconda delle regole stipulate in fase di acquisto, approvare il trasferimento di dominio entro un certo periodo. A seguito dell'approvazione, il tuo provider provvederà a fornirti un codice di autorizzazione che ti sarà successivamente necessario per portare a termine l'operazione di trasferimento. A questo punto tutto è pronto e potrai effettuare il trasferimento del tuo dominio senza problemi.
  • Come posso trasferire il mio dominio a 1&1?

    Il trasferimento dei domini dal tuo attuale provider a 1&1 è un'operazione semplicissima che richiederà pochi e veloci step. Ti basterà andare alla pagina "Trasferimento di dominio", inserire il nome del dominio da trasferire e cliccare su "Trasferisci". A questo punto dovrai scegliere se trasferire il tuo dominio o limitarti a impostarlo come dominio esterno. In entrambi i casi comparirà un ultimo box in cui sono visualizzati i dati del dominio e uno spazio in cui inserire il codice di attivazione. A questo punto dovresti avere già a disposizione il codice di autorizzazione, che ti è stato fornito dal tuo precedente provider al momento della disdetta. Dopo aver inserito il codice e aver cliccato su "Continua", il titolare del dominio dovrà confermare definitivamente il trasferimento del dominio. A questo scopo, il proprietario del dominio riceverà una mail con un link che permetterà di confermare la richiesta.