Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso. close
Rendi unico il tuo sito
Centinaia di plug-in gratuiti per WordPress
A partire da 0,99/mese IVA escl.1
  • Semplice e intuitivo: ricerca, aggiungi o elimina funzionalità dal tuo sito con un semplice clic
  • Widget e plug-in: centinaia di plug-in e widget disponibili per un sito originale e personalizzabile con WordPress
  • Update automatici: aggiornamento automatico dei plug-in installati con Managed WordPress
Scopri i pacchetti di hosting con WordPress offerti da 1&1
Qualunque sia il tuo progetto, troverai un pacchetto adeguato alle tue esigenze

Consigliato

1&1 Managed WP

1&1 Managed WP

1&1 Managed WP

BASIC

PLUS

UNLIMITED

La scelta migliore per blog fotografici e progetti WordPress di medie dimensioni

Ideale per ottenere massime prestazioni da progetti WordPress più complessi

Performance garantite per progetti WordPress che richiedono elevate risorse

Un anno a
4,99
0,99/mese IVA escl.1
Un anno a
8,99
4,99/mese IVA escl.2
Un anno a
12,99
8,99/mese IVA escl.3
    • Aggiornamenti di sicurezza automatici

    • Plug-in preinstallati

    • NOVITÀ

      Supporto degli esperti WordPress

    • Inclusa

      Assistenza Clienti 24/7

    • 1&1 Community

    • 1 sito WordPress

    • NOVITÀ

      50 GB di spazio web su SSD

    • NOVITÀ

      1 database su SSD

    • Numero illimitato di visitatori

    • Account e-mail illimitati

    • 20 account SFTP

    • Sicurezza con certificati SSL

    • Ridondanza geografica

    • Protezione da DDoS

    • Ripristino dati

    • Ambiente di staging

Un anno a
4,99
0,99/mese IVA escl.1
    • Aggiornamenti di sicurezza automatici

    • Plug-in preinstallati

    • NOVITÀ

      Supporto degli esperti WordPress

    • Inclusa

      Assistenza Clienti 24/7

    • 1&1 Community

    • 5 siti WordPress

    • NOVITÀ

      250 GB di spazio web su SSD

    • NOVITÀ

      5 database su SSD

    • Numero illimitato di visitatori

    • Account e-mail illimitati

    • Account SFTP illimitati

    • 1&1 CDN

    • Sicurezza con certificati SSL

    • Ridondanza geografica

    • Protezione da DDoS

    • Ripristino dati

    • Ambiente di staging

    • 1&1 SiteLock Basic

Un anno a
8,99
4,99/mese IVA escl.2
    • Aggiornamenti di sicurezza automatici

    • Plug-in preinstallati

    • NOVITÀ

      Supporto degli esperti WordPress

    • Inclusa

      Assistenza Clienti 24/7

    • 1&1 Community

    • Siti WordPress illimitati

    • NOVITÀ

      Spazio web illimitato su SSD

    • NOVITÀ

      Database illimitati su SSD

    • Numero illimitato di visitatori

    • Account e-mail illimitati

    • Account SFTP illimitati

    • 1&1 CDN con Railgun™

    • Sicurezza con certificati SSL

    • Ridondanza geografica

    • Protezione da DDoS

    • Ripristino dati

    • Ambiente di staging

    • 1&1 SiteLock Basic

Un anno a
12,99
8,99/mese IVA escl.3

Nascondi tutte le funzioniMostra tutte le funzioni
Domande frequenti sui

widget e sui plugin WordPress

  • Cos'è un plug-in WordPress?

    Un plug-in per WordPress è un codice o un programma autonomo che interagisce con WordPress per espanderne le funzionalità. Grazie ai plugin è possibile arricchire un sito realizzato in WordPress con un'infinità di funzionalità, come ad esempio interagire con i social network, gestire le newsletter o monitorare le performance SEO, fino a impostare un e-commerce. Alcuni plug-in WordPress sono gratuiti, altri a pagamento. Installare un plugin WordPress è semplice, basta cercarlo attraverso il proprio pannello di controllo, da cui sarà possibile poi attivarlo (ed eventualmente disattivarlo) e configurarlo secondo le proprie esigenze.
  • Come funziona il plug-in WordPress Multisite?

    WordPress Multisite è uno dei migliori plug-in di WordPress, e ti permette di creare un network di blog indipendenti tra loro: il risultato saranno tanti blog indipendenti nella stessa installazione di WordPress, ognuno con il suo amministratore e i suoi utenti, e uno o più super-admin con potere assoluto su tutti i blog del network. Ti basterà impostare un dominio principale collegato al tuo account admin di WordPress e andare a collegare a questo gli altri domini che vuoi gestire. In questo modo potrai gestire tutti i diversi account, accedendo dal tuo conto principale e potrai anche assegnare i permessi agli altri account connessi, limitando così le funzioni alle quali gli account subordinati possono accedere: pur rimanendo tu l'amministratore primario dell'account WordPress, potrai, tramite questa funzione, assegnare la gestione degli account minori ad altri utenti, in modo che ognuno abbia il suo account sussidiario minore con un proprio nome utente e una propria password, che tu potrai comunque continuare a gestire.
  • Qual è la differenza tra widget e plug-in?

    Pur essendo entrambi complementi di questo CMS, plug-in e widget svolgono funzioni diverse all'interno del sito web. Un widget è un elemento visibile in una determinata parte del sito e che aggiunge ad esso funzionalità fruibili dall'utente. Un plug-in invece, una volta installato, aggiunge al sito funzionalità spesso non visibili al visitatore, e che di solito sono solo ad uso e consumo di chi gestisce il sito.
  • Come si utilizzano i widget di WordPress?

    Grazie ai widget di WordPress puoi gestire alcune sezioni del tuo sito, aggiungendo informazioni, immagini, link, semplicemente tramite Drag&Drop. Vuoi ad esempio avere una sezione dedicata ai feed sulla tua homepage? O ancora vuoi visualizzare un riquadro con gli ultimi post pubblicati sulla pagina Facebook del tuo sito, o di un altro social network? Accedi al tuo account WordPress e vai alla sezione "aspetto" del pannello di controllo, trascina il widget scelto nella barra di destra. A questo punto puoi attivarlo e disattivarlo e impostare i dettagli tramite i menù a tendina. I widget WordPress sono disattivabili o eliminabili in ogni momento: per cancellare definitivamente il widget ti basterà cliccare su "cancella" nella finestra del widget stesso, per disattivarlo invece non dovrai far altro che trascinarlo nuovamente nell'area apposita sulla sinistra, in modo da poterlo riattivare quando desideri sempre tramite Drag&Drop. Grazie ai widget WordPress sarai in grado di personalizzare diverse sezioni della tua homepage, a seconda del tema installato.